Pioli, dal Milan fiducia a tempo: conferma quasi impossibile

Pioli, dal Milan fiducia a tempo

Il tecnico emiliano resta al Milan ma a tempo determinato: “Per il momento abbiamo fiducia in Stefano Pioli”, ha dichiarato Scaroni glissando sulla questione Rangnick.

“Rangnick? Per il momento abbiamo fiducia in Stefano Pioli, che sta facendo bene ed è un serio professionista”. Lo ha dichiarato il presidente del Milan, Paolo Scaroni, ai microfoni di Radio Rai. Il tecnico emiliano, dunque, resta in rossonero ma… a tempo determinato. Non a caso, il numero uno di via Aldo Rossi ha detto “per il momento”. Insomma, una fiducia tutt’altro che incondizionata: “Io non so se arriverà il manager tedesco – ha aggiunto Scaroni – le scelte le fa l’a.d. Gazidis, non so neanche quando parla con altri candidati”.

Ralf Rangnick Szoboszlai
Nella foto: Ralf Rangnick

Stefano Pioli ha davvero poche, pochissime possibilità di restare alla guida del Milan anche nella prossima stagione. Nonostante le frasi di circostanza e le classiche smentite di rito, infatti, il fondo Elliott ha già deciso di affidare la squadra a Rangnick, il quale si occuperà anche del mercato e di tutti gli aspetti dell’area sportiva del club. Insomma, un manager “all’inglese” che, oltre a Pioli, sostituirà anche Paolo Maldini nel ruolo di direttore tecnico. Nonostante tutto, l’attuale allenatore del Milan vuole chiudere in bellezza e, soprattutto, a testa alta.

Aggiornato il: 02-06-2020