Liverpool-Milan è finita con il risultato di 3-2. Ecco quanto dichiarato nel post gara dall’allenatore rossonero Stefano Pioli.

È finita con il risultato di 3-2 la partita di Champions League tra Liverpool e Milan. Ecco quanto dichiarato nel post gara dall’allenatore rossonero Pioli.

Stefano Pioli
Stefano Pioli

Intervenuto ai microfoni di Prime Video ha dichiarato: “Dispiace per il risultato, abbiamo sofferto all’inizio e poi ci siamo riscossi, dispiace non aver iniziato bene questa competizione. Abbiamo fatto cose positive e altre meno, le analizzeremo e sicuramente impareremo perché le abbiamo fatte contro una squadra molto forte”.

Sull’inizio intenso da parte del Liverpool: “Ce lo aspettavamo eccome, siamo stati poco dinamici e loro ci hanno messo molto in difficoltà, poi abbiamo preso posizioni diverse e siamo migliorati”.

Il rigore parato come svolta della prima frazione di gioco: “Sicuramente, nel primo tempo. Peccato aver subito a freddo il gol del 2-2 subito dopo il mancato 3-1”.

Su Maignan: “È un ottimo portiere, con grande qualità e deve continuare il suo percorso, sta facendo bene”.

Sulla sconfitta: “Deve, tutte le partite ci insegnano qualcosa, abbiamo affrontato un avversario di grandissimo livello quindi impareremo molto”.

Alla domanda se la qualificazione si giocherà all’ultimo, inoltre, Pioli ha risposto: “Me lo auguro, la sfida con l’Atletico diventa molto importante avendo persa la prima”.

Sull’atmosfera: “Atmosfera fantastica, il calcio è questo, deve essere così. Tanti duelli, contrasti ma rispetto e correttezza, è stata una bella partita”.

Milanello

ultimo aggiornamento: 16-09-2021


Pioli a Milan Tv: “Il livello è molto alto ma non siamo lontani da questo ritmo”

Liverpool-Milan, Cesari: “Manca un giallo a Fabinho e un rosso a Milner”