Juventus – Milan è finita con il risultato di 1-1. Ecco quanto dichiarato nel post partita dall’allenatore rossonero Pioli.

È finita con il risultato di 1-1 la partita di campionato tra Juventus e Milan. Ecco quanto dichiarato nel post gara dall’allenatore rossonero Pioli.

Intervenuto ai microfoni di Milan TV ha dichiarato: “Siamo una grande squadra e la prestazione di oggi ci deve dare fiducia. Abbiamo regalato un gol agli avversari su una situazione assolutamente da rivedere. È stato un errore grave. Attraverso il gioco e l’intensità però abbiamo recuperato la partita e questo è importante”

Sul tempo perso durante il match; “Assolutamente sì. Poi ci chiediamo perché quando affrontiamo certi avversari, soffriamo. 48 minuti di gioco effettivo sono troppo pochi. Troppe chiacchiere in campo, troppi minuti persi a terra. Dobbiamo migliorare anche nelle proteste. Lo dico per noi ma anche per lo spettacolo per i tifosi”

Sulle assenze: “Questi contrattempi mi hanno tolto la possibilità di turnare qualche giocatore. Avrei potuto avere qualche cambio più efficace in termini di caratteristiche. È importante come si comincia la partita ma conta di più che nell’arco dei 95 minuti però che il Milan abbia creato e abbia giocato. Abbiamo giocato un’ottima partita. Ora arriva il difficile perché dopo una settimana così importante a livello di prestigio degli avversari, ora arrivano partite più difficili da affrontare contro avversari come Venezia e Spezia”.

Stefano Pioli
Stefano Pioli
Milanello

ultimo aggiornamento: 19-09-2021


Milan, infortunio Kjaer: problema ai muscoli flessori della coscia destra

Allegri a DAZN: “Abbiamo rischiato di perdere, oggi ho sbagliato i cambi”