Milan-Cagliari è finita con il risultato di 4-1. Ecco quanto dichiarato nel post gara dall’allenatore rossonero Pioli.

È finita con il risultato di 4-1 la partita di campionato Milan-Cagliari. Ecco quanto dichiarato nel post gara dall’allenatore rossonero Stefano Pioli. Intervenuto ai microfoni di Milan TV ha dichiarato: “Tutto, il pre partita, i nostri tifosi soprattutto, le emozioni e l’energia che abbiamo preso da loro. Abbiamo giocato con intensità e ritmo, abbiamo sfruttato finalmente le occasioni. Tutte cose importanti. Poi siamo solo all’inizio, ma volevamo dimostrare di aver lavorato bene in estate. Ora comunque c’è ancora tanto da fare, i prossimi impegni saranno belli ma difficili”.

Ha quindi proseguito: “Siamo una delle poche squadre che non abbiamo cambiato condizione tecnica, la squadra ha una sua identità e si vede. Poi possiamo cambiare posizioni e più lo facciamo più possiamo creare difficoltà agli avversari. Continuiamo così con questo spirito, utilizziamo la sosta per recuperare Kessie e Ibra perché poi arriveranno impegni importanti”.

Sui tifosi: “È stato bellissimo, emozionante. I giocatori mi sentono meno, ma i ragazzi sentono questo affetto. Noi cerchiamo di ricambiarlo dando il massimo e giocando questo calcio che speriamo possa dar loro soddisfazioni”.

Sul Cagliari: “Dobbiamo avere per forza tanti titolari quest’anno. Pensiamo solo alla ripresa… Noi giochiamo anche un calcio dispendioso dal punto di vista fisica. Dovrò essere bravo a ruotare i giocatori, saranno scelte difficili perché alleno giocatori forti. Se poteste vedere come si allenano i miei giocatori…”.

Per poi aggiungere: “Mantenendo questo livello quando affronteremo le avversarie dirette. Per giocarci la Champions dovremo veramente alzare il livello perché gli avversari crescono e gli avversari cambiano. Siamo già ad un buon livello ma sono tanto i miglioramenti che dobbiamo avere per essere una squadra di altissimo livello per competere con le corazzate europee che incontreremo”.

palloni Serie A
palloni Serie A
Milanello

ultimo aggiornamento: 29-08-2021


Semplici a Dazn: “Abbiamo avuto degli episodi contro”

Calabria a Milan TV: “I tifosi ora sono dalla nostra parte”