È finita con il risultato di 2-1 la partita di Coppa Italia, Inter-Milan. Ecco quanto dichiarato nel post gara dall’allenatore rossonero Pioli.

La partita di Coppa Italia, Inter-Milan, è finita con il risultato di 2-1 . Ecco quanto dichiarato nel post gara da Pioli.

Nicchi Conte Albertini Infantino Coronavirus Serie A coronavirus Milan-Genoa Pradè Calhanoglu Commisso Lega Serie A Ante Rebic diego laxalt Rebic Paquetà ricardo rodriguez Rebic Stefano Pioli Kessié nuovo San Siro Milan-Sassuolo

Intervenuto ai microfoni di Milan TV ha dichiarato: “Abbiamo fatto una buona prestazione. Ho avuto le risposte che volevo anche se non possiamo essere soddisfatti del risultato. Usciamo da questa partita con convinzioni per fare bene in futuro. Abbiamo le qualità per fare bene”

Ha quindi proseguito: “La generosità non è mancata. La squadra ha giocato la partita con l’intensità che era mancata con l’Atalanta. La partita poi si è complicata con episodi come l’espulsione di Zlatan ma la squadra non ha mollato e ha continuato a lottare”.

Per poi aggiungere: “”Abbiamo una forte spinta. Perdiamo la Coppa Italia che era un obiettivo importante ma siamo concentrati sulle altre competizioni che sono anche più importanti. Dobbiamo continuare con intensità e giocare come sappiamo. Mancano 4 mesi alla fine della stagione e dobbiamo continuare a lavorare come stiamo facendo sapendo che il girone di ritorno sarà difficile”.

TAG:
Coppa Italia Inter-Milan Pioli

ultimo aggiornamento: 26-01-2021


Coppa Italia, Pioli a Rai Sport: “Ci tenevamo, l’espulsione ha fatto la differenza”

Coppa Italia, Tatarusanu: “Non abbiamo vinto ma abbiamo dimostrato carattere e intensità”