Liverpool-Milan è finita con il risultato di 3-2. Ecco quanto dichiarato nel post gara dall’allenatore rossonero Stefano Pioli.

È finita con il risultato di 3-2 la partita di Champions League tra Liverpool e Milan. Ecco quanto dichiarato nel post gara dall’allenatore rossonero Pioli.

Stefano Pioli
Stefano Pioli

Intervenuto ai microfoni di Milan TV ha dichiarato: “La partita ci dirà tante cose e ci ha fatto capire quale è il livello della Champions. L’impatto è stato forte e abbiamo sofferto l’inizio. Il Liverpool è una squadra fortissima e l’ambiente sappiamo cosa può dare. Con un po’ più di dinamismo si potevano saltare le loro linee ma non siamo riusciti. Ci sarebbero state le possibilità di portare a casa un risultato positivo che sarebbe stato molto utile in ottica girone e per la nostra crescita”

Ha quindi proseguito: “Dobbiamo interpretare le partite come stiamo cercando di fare. Il livello è molto alto ma non siamo lontani da questo ritmo. Dobbiamo recuperare alcuni giocatori importanti ma il livello della prestazione è stato buono, ci sono cose positive e possiamo crescere”

Per poi aggiungere: “È vero che la loro pressione era forte ma potevamo muoverci meglio sulle catene laterali con terzino e esterno. La loro pressione era molto forte ma quando siamo riusciti a superare questa pressione abbiamo fatto bene”.

Sull’errore sul terzo gol: “Abbiamo fatto un errore e analizzeremo bene perché a questi livelli gli errori si pagano caro”

Milanello

ultimo aggiornamento: 16-09-2021


Liverpool-Milan, Capello: “Grande lezione per il Milan, utile per capire il livello della Champions”

Pioli a Prime Video: “Mi auguro di giocarmi la qualificazione all’ultimo”