Le parole di rammarico del noto giornalista tifoso rossonero, Carlo Pellegatti, dopo la notizia sulla positività del francese.

La recente positività al Covid-19 di Olivier Giroud ha suscitato non poca preoccupazione nel mondo Milan tra dirigenza e tifosi, queste le parole del celebre giornalista e sostenitore rossonero Carlo Pellegatti: “C’è stizza, c’è amarezza, c’è rabbia perché il Milan non riesce a entrare in campo con 11 giocatori, fra questi un bomber col numero 9, e un altro bomber col numero 9 provo a subentrare dalla panchina. Questo è successo negli ultimi 2 anni pochissime volte. Ora che il Milan ha preso Giroud, arriva il Covid. Il giocatore sta bene ma non sappiamo quando potrà tornare. Ciò non permette allo stesso Zlatan Ibrahimovic di rientrare quando starà bene al 100%. Questo rovina i piani ed è veramente una beffa che il Milan non riesca ad avere due bomber a disposizione contemporaneamente”. Una vera beffa, considerando che il prossimo incontro di campionato è contro la Lazio di Sarri che il Milan rischia di affrontare senza attaccanti titolari”.

Oliver Giroud
Oliver Giroud.

ultimo aggiornamento: 03-09-2021


Castillejo all’Herta Berlino, affare sfumato: parla il d.s. Bobic

Milan, scopriamo chi sarà l’avversaria in Coppa Italia