Liverpool-Milan è finita con il risultato di 3-2. Ecco quanto dichiarato in merito da Carlo Pellegatti.

È finita con il risultato di 3-2 la partita di Champions League tra Liverpool e Milan, con i rossoneri che sono comunque usciti a testa alta. A tal proposito Pellegatti, intervenuto attraverso il suo canale YouTube, ha dichiarato: “Ho vissuto delle sensazioni fortissime in uno stadio come quello di Anfield che è molto coinvolgente, pauroso e tremendo. Il Milan all’inizio è stato travolto dal Liverpool, ha subito un gol, Maignan ha parato il rigore e poi a poco a poco è venuto fuori e ha iniziato a giocare. I due gol che hanno ribaltato la partita e poi la sconfitta venuta fuori nel secondo tempo. C’è un po’ di rimpianto per aver subito il 2-2 a 3 minuti dall’inizio della ripresa e aver preso il terzo gol su respinta centrale di Bennacer. Questa partita contro il Liverpool farà crescere il Milan. I rossoneri sono stati orgogliosi, forti e coraggiosi”.

Stefano Pioli
Stefano Pioli
Milanello

ultimo aggiornamento: 16-09-2021


Liverpool-Milan, Ferri: “Ibra avrebbe potuto cambiare le cose contro una difesa così”

Juventus-Milan: Ibra frena e non forza il recupero in vista di Domenica