Prestazione sottotono del Milan, che gioca un brutto primo tempo e una ripresa tutto sommato sufficiente. Ma non basta per avere la meglio del Porto.

Il Milan di Champions è diverso, nella qualità e nello spirito, rispetto a quello di campionato. Peccato! Perché questo Porto è una bella squadra, ma è tutt’altro che imbattibile. Da dimenticare il primo tempo dei rossoneri, che vanno subito sotto (a segno Luis Diaz, ma il gol è viziato da un netto fallo su Bennacer) ma poi faticano a riorganizzare le idee.

Stefano_Pioli

Un filino meglio nella ripresa, ma le grandi occasioni in area portoghese scarseggiano. Il pareggio arriva grazie all’intraprendenza di Kalulu, che trova una deviazione sfortunata di Mbemba, ma il Milan non riesce ad assaltare con continuità la metà campo del Porto, che si difende con ordine e senza troppo affanno. Serve a poco l’ingresso nel finale di Ibrahimovic. Il Diavolo ha un piede e mezzo fuori dalla Champions: adesso, più che un’impresa, per passare il turno servirebbe un miracolo.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 03-11-2021


Milan-Porto: finisce il primo tempo, 0-1 per gli ospiti

Kalulu: “Il calcio è così, non si può sempre vincere”