I rossoneri avrebbero offerto 10 milioni di euro per avere Milenkovic in prestito a gennaio, con successivo riscatto obbligatorio a 30 milioni.

Il Milan ci (ri)prova per Nikola Milenkovic. Secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb.com, i dirigenti rossoneri avrebbero presentato una ricca offerta alla Fiorentina per il cartellino del difensore serbo: prestito oneroso da 10 milioni di euro cash per la durata di un anno e mezzo, con obbligo di riscatto fissato a 30 milioni. Una modalità di pagamento – sottolinea TMW – imposta dalla situazione economica del momento.

Paolo Maldini
Nella foto: il d.t. rossonero Paolo Maldini

La società viola starebbe valutando la proposta del Milan, ma non vorrebbe per ora privarsi di Milenkovic a queste condizioni. Il giocatore piace anche a Inter e Juventus, ma nessuna delle due si è fatta avanti ufficialmente. Solo il Milan, stando all’indiscrezione, ha messo sul tavolo un’offerta ben precisa. Ricordiamo che Milenkovic è legato al club toscano da un contratto fino al 30 giugno 2022.

TAG:
calciomercato Fiorentina Nikola Milenkovic

ultimo aggiornamento: 19-11-2020


Mourinho: “A 40 anni sei forte solo se ti chiami Ibra”

C.t. Ungheria: “Il Milan è stato vicino a Szoboszlai”