Jovic, ecco l'offerta del Milan: prestito biennale e riscatto a 35 milioni

Milan, offerta per Jovic: prestito biennale e riscatto a 35 milioni

Secondo Tuttosport, i rossoneri avrebbero presentato una prima proposta al Real Madrid per Luka Jovic, attaccante che piace molto anche a Rangnick.

Il Milan chiama, il Real risponde. Da Madrid sembrano essersi rassegnati all’idea di cedere Luka Jovic. E non certo alle cifre con cui è stato acquistato un anno fa dall’Eintracht Francoforte. Perché il centravanti serbo ha deluso e la valutazione di 60 milioni di euro (tanto hanno speso i Blancos la scorsa estate) non è più congrua.

Icardi Spalletti Teun Koopmeiners Matteo Gabbia zaracho Ariedo Braida Ralf Rangnick runic Spalletti Ralf Rangnick Robinson Alexis Saelemaekers Matias Viña Ricardo Rodriguez Bernard Arnault Bernardeschi Januzaj Cengiz Under Elliott David Han Li Arnault Cassano Boban Becir Omeragic Stanislav Lobotka Juan Foyth ranking uefa Casa Milan Demiral Dani Olmo Gazidis

Secondo quanto riportato dal quotidiano Tuttosport, che fa il punto sulle strategie del Milan in vista della prossima campagna acquisti-cessioni, gli uomini di mercato di via Aldo Rossi avrebbero già presentato una precisa quanto onesta offerta al Real per il giocatore: prestito biennale con riscatto fissato a 35 milioni. La società spagnola non rientrerebbe della spesa fatta, ma tra un anno, se il ragazzo dovesse riesplodere, potrebbe incassare una buona cifra.

Luka Jovic, oltre a deludere in campo, ha rotto con l’ambiente madridista e – riferisce sempre Tuttosport – con gran parte dei compagni di squadra. Una sua conferma a Madrid appare quindi improbabile. Il Real avrebbe aperto ai rossoneri, i quali sembrano intenzionati a puntare con decisione sul classe ’97, calciatore che piace molto a anche a Rangnick.

Aggiornato il: 18-06-2020