La creazione di un nuovo San Siro si complica sempre di più, il sindaco Sala è completamente contrario ad avere due impianti a Milano.

Il Milan e l’Inter starebbero lottando per la costruzione di uno nuovo stadio, di un nuovo San Siro. Uno stadio di proprietà porterebbe un incredibile incremento degli introiti nelle tasche delle due società Milanesi. I guadagni sarebbero di circa 80 milioni di euro a testa, anziché i “soli” 40 milioni di euro che si incassano tramite l’attuale stadio San Siro. Però ci sono vari ostacoli nella buona riuscita di questo progetto, uno di questi è il sindaco di Milano. Sala, sindaco della città della Madonnina, intervistato ai microfoni di Libero, è stato più che chiaro: Milano non può in nessuno modo ospitare due impianti di questa grandezza. Le due società quindi attenderanno le nuove elezioni che si terranno ad Ottobre per sedersi attorno ad un tavolo e riproporre le trattative.

San Siro
Nella foto: lo stadio San Siro
Milanello

ultimo aggiornamento: 25-09-2021


Milan, idea dalla Liga per il centrocampo: sarà duello con la Roma

Milan, la dinastia Maldini continua: oggi si è scritta la storia