Mattia Caldara non vuole urlarlo troppo forte, ma finalmente il peggio sembra essere davvero alle spalle: dopo il problema al tendine d'Achille all'inizio della scorsa stagione, ad aprile il difensore rossonero si è rotto il crociato, …
Leggi l’articolo completo
Fonte: Milan News