Il club tedesco non avrebbe particolari pretese per Nastasic, il quale potrebbe tornare in Italia. Nei prossimi giorni il Milan potrebbe piazzare l’accelerata decisiva.

Proseguono i discorsi con lo Schalke 04 per Matija Nastasic. Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, noto giornalista ed esperto di calciomercato della redazione di Sky Sport, la società di Gelsenkirchen avrebbe aperto alla formula del prestito con diritto di riscatto. I vertici rossoneri sono alla ricerca di un rinforzo per la difesa, ma non possono permettersi spese folli.

Una soluzione a titolo temporaneo, dunque, con la possibilità di valutare l’acquisto definitivo nel corso del mercato estivo 2021, sarebbe l’ideale. Stando all’indiscrezione, lo Schalke sarebbe disposto a lasciar partire Nastasic senza particolari pretese, nonostante un contratto fino al 30 giugno 2022. Occhio quindi ai possibili sviluppi su questo fronte: nei prossimi giorni potrebbe esserci l’accelerata decisiva.

Paolo Maldini
Nella foto: il d.t. rossonero Paolo Maldini

Sempre secondo quanto riferito da Gianluca Di Marzio nel corso del programma “Sky Calciomercato L’Originale”, ieri ci sarebbero stati dei contatti con il Lipsia per Nordi Mukiele, giovane difensore classe ’97 in grado di agire sia al centro della difesa che sulla corsia di destra. Il costo del cartellino del 22enne calciatore francese sarebbe di 20 milioni di euro.

TAG:
calciomercato Nastasic Nordi Mukiele

ultimo aggiornamento: 25-09-2020


Riapertura stadi, il ministro Speranza: “Non è la priorità”

Lorenzo Colombo, il predestinato che vuole prendersi il Milan