Senza Pioli, il ruolo da “allenatore in campo” dello svedese sarà ancora più importante. Il Milan punta sulla leadership di Zlatan Ibrahimovic.

Se Stefano Pioli, risultato positivo al Coronavirus dopo l’ultimo tampone effettuato, non dovesse guarire in tempo per la sfida di campionato con il Napoli (cosa molto probabilità), toccherà al vice Giacomo Murelli guidare la squadra dalla panchina. Il Milan, dunque, potrebbe presentarsi al “San Paolo” senza il suo mister, ma là davanti potrà contare sulla leadership di Zlatan Ibrahimovic.

Ibrahimovic e Pioli
Nella foto: Ibrahimovic e Pioli

Come riporta Tuttosport, più che Murelli sarà fondamentale l’apporto del campione svedese, che da sempre è considerato una sorta di allenatore in campo. Rispettando – ovviamente! – ruoli e gerarchie, Zlatan a Napoli potrà confermare con maggiore intensità questo ruolo che tutti gli riconoscono. Murelli dirigerà dall’esterno, dunque, Ibrahimovic lo farà sul rettangolo di gioco in una partita importantissima per la classifica di Serie A.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2021 - NM

Milanello

ultimo aggiornamento: 15-11-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Milan, due idee per il ruolo di vice Ibrahimovic

Calciomercato Milan, Thauvin decide a breve: nel frattempo si inserisce un altro club