Musacchio vuole rinnovare il suo contratto con il Milan

Milan, Musacchio vuole rinnovare il contratto

L’accordo con l’argentino scade nel 2021: Musacchio vorrebbe restare in rossonero, smentendo così le tante voci di mercato sul suo conto.

Mateo Musacchio vuole restare al Milan. Secondo quanto riportato dal quotidiano Tuttosport, il difensore argentino vorrebbe rinnovare il suo contratto con il club rossonero in scadenza nel 2021. Il centrale milanista, dunque, non avrebbe intenzione di lasciare Milanello, nonostante abbia perso il posto da titolare nei mesi scorsi. Molto – sottolinea il noto giornale sportivo – dipenderà da quello che dirà il nuovo allenatore.

Icardi Spalletti Teun Koopmeiners Matteo Gabbia zaracho Ariedo Braida Ralf Rangnick runic Spalletti Ralf Rangnick Robinson Alexis Saelemaekers Matias Viña Ricardo Rodriguez Bernard Arnault Bernardeschi Januzaj Cengiz Under Elliott David Han Li Arnault Cassano Boban Becir Omeragic Stanislav Lobotka Juan Foyth ranking uefa Casa Milan Demiral Dani Olmo Gazidis

Del futuro di Musacchio aveva parlato di recente il suo rappresentante, il manager Marcelo Lombilla, intervistato dalla Gazzetta dello Sport: “Abbiamo parlato recentemente con Maldini – le parole del procuratore – e ne abbiamo tratto indicazioni positive. Ovvero che Mateo è stimato dal club e anche dall’allenatore. Ci piacerebbe avere una proposta di rinnovo perché Mateo è felice a Milano e al Milan, a prescindere da tutto. Ad agosto vedremo, ovviamente occorre anche capire con quale dirigenza dovremo confrontarci. Ma il desiderio sarebbe quello di restare”. Il futuro di Musacchio, dunque, potrebbe essere ancora in rossonero. Il giocatore, in questi anni, ha dimostrato di essere affidabile dal punto di vista tecnico, ed è un ottimo professionista. Per questo il Milan sarebbe pronto a trattenerlo.

Aggiornato il: 01-06-2020