Il club rossonero ha raggiunto un accordo con il talentuoso difensore Simakan, ma lo Strasburgo non intende fare sconti sul cartellino.

Il Milan sta spingendo per arrivare a Mohamed Simakan, difensore classe 2000 di proprietà dello Strasburgo. Né Kabak né Rudiger, dunque: il vero obiettivo per la difesa, come riportano RMC Sport e altri media francesi, è il giovane centrale transalpino.

Casa Milan
Nella foto: Casa Milan

Stando all’indiscrezione, gli uomini di mercato di via Aldo Rossi hanno già trovato un accordo con l’entourage di Mohamed Simakan sull’ingaggio e la durata del contratto (5 anni). Ora il Milan sta trattando con lo Strasburgo (che spera di incassare almeno 20 milioni di euro dalla cessione del suo gioiellino) per provare a portare il ragazzo in Italia.

Secondo “L’Equipe”, la prima offerta rossonera da 8 milioni sarebbe stata rifiutata. Maldini e Massara avrebbero quindi alzato la quota a 15 milioni di euro (tra parte fissa e bonus), aggiungendo una grossa percentuale (20%) su una eventuale rivendita. Anche in questo caso, però, lo Strasburgo avrebbe detto no. L’affare, dunque, si complica e rischia di non andare in porta, considerato anche il poco tempo a disposizione (il mercato chiude alle ore 20).


La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2021 - NM

calciomercato

ultimo aggiornamento: 05-10-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dalot: “Un grande onore essere al Milan”

Milan, mercato chiuso: non arriva il difensore centrale