L’ex dirigente della Juventus, Luciano Moggi, non crede nella possibilità che il Milan possa vincere lo scudetto.

“Il Milan lo vedo inferiore a Juventus e Interanche se ha giocatori importanti in vari settori”. Lo ha dichiarato Luciano Moggi ai microfoni di Tuttomercatoweb.com.

“Donnarumma è tra i migliori – ha aggiunto l’ex dirigente della Juve – Theo Hernandez pure, Kessie e Calhanoglu idem. Attorno a loro e a Ibra ruotano dei giovani pieni di autostima. L’Inter quando vinceva contro la Roma ha dato segnali di mancanza di autostima non attaccando più. Le differenze sono queste. Però il gruppo di Inter e Juve è più forte”.

Ibrahimovic e Pioli
Nella foto: Ibrahimovic e Pioli

Moggi ha parlato anche dell’arrivo di Mandzukic: “Se dovesse fare un contratto di sei mesi lo vedrei molto male. Se invece andasse al Milan per un anno e mezzo potrei dire che si sente ancora in forze per fare qualcosa di buono: è un professionista vero, ma non gioca da un anno e mezzo”.

TAG:
Luciano Moggi

ultimo aggiornamento: 17-01-2021


Verso Cagliari-Milan: Pioli in conferenza stampa

Milan, in chiusura anche l’affare Tomori