Se Gigio Donnarumma non dovesse rinnovare, i soldi risparmiati potrebbero bastare a soddisfare gli altri giocatori in scadenza.

La trattativa per il rinnovo di Donnarumma è al momento “congelata”. I rossoneri hanno messo sul piatto un contratto da 8 milioni di euro all’anno (Raiola ne vorrebbe 12), più del doppio del tetto societario fissato a 4 milioni. Come riporta Tuttosport, con quei soldi Maldini e Massara potrebbero accontentare subito l’agente di Kessie (che ha chiesto un raddoppio dello stipendio rispetto ai 2.2 milioni di euro attualmente percepiti) e al tempo stesso potrebbero essere rivisti al meglio gli accordi con altri due titolarissimi come Theo Hernandez (2 milioni) e Bennacer (1.7).

Theo Hernandez
Nella foto: Theo Hernandez
TAG:
calciomercato Donnarumma Milanello

ultimo aggiornamento: 04-05-2021


Diaz torna al Real, poi si vedrà: Milan contento dello spagnolo

Udinese, Marino: “Cuadrado specialista nei tuffi”