L’addio di Donnarumma consentirebbe al club rossonero di dire addio anche a Raiola, agente divenuto ormai scomodo per i rossoneri.

La questione Donnarumma tiene banco, anche se Maldini ha ufficialmente “sospeso” le varie trattative per i rinnovi. Le possibilità che Gigio lasci il Milan sono concrete, ma se ciò accadesse il club rossonero si liberebbe quantomeno di Mino Raiola. Come riporta Tuttosport, il manager è ormai in conflitto con la stragrande maggioranza dell’ambiente milanista: se il Milan non rinnovasse il contratto a Donnarumma perderebbe ovviamente un grande portiere, ma direbbe addio anche a Raiola. È vero, ci sono ancora Ibrahimovic e Romagnoli fra gli assistiti del procuratore, ma lo svedese, come ha dimostrato con il recente prolungamento, ormai si autogestisce mentre il capitano potrebbe lasciare la società di via Aldo Rossi nei prossimi mesi.

Gianluigi Donnarumma
Nella foto: Gianluigi Donnarumma
TAG:
calciomercato Donnarumma Mino Raiola

ultimo aggiornamento: 04-05-2021


Scatto Milan per Lucas Vazquez: presentata un’offerta interessante

Gazzetta – Calhanoglu nervoso: la Juve osserva