Tomori, Meite e Mandzukic: colpi mirati e rigorosamente low cost per un Milan ora più competitivo e completo.

Quotidiani sportivi e media in generale promuovono il Milan dopo il mercato di gennaio. La Gazzetta dello Sport, ad esempio, premia il club rossonero con un bell’otto in pagella, alla luce delle operazioni portate a termine nell’ultimo mese.

Mario Mandzukic
Nella foto: Mario Mandzukic

I vertici di via Aldo Rossi hanno messo segno colpi low cost, ma sono comunque riusciti a rafforzare la rosa di Pioli. Tomori in difesa, Meite a centrocampo e Mandzukic in attacco: Maldini e Massara hanno risposto alle esigenze del tecnico regalandogli una pedina per ogni reparto. Un mercato mirato, dunque, per un Milan decisamente più competitivo e completo.

TAG:
calciomercato Milanello

ultimo aggiornamento: 02-02-2021


Inchiesta su Ibra-Lukaku, Libero: “I perbenisti vogliono rovinare il campionato”

Milos Kerzez: “Tifavo Juve, ora la situazione cambia”