Ecco le dichiarazioni rilasciate dall’allenatore milanista in conferenza stampa alla vigilia di Milan-Udinese.

In vista di Milan-Udinese, gara in programma domenica 19 gennaio a San Siro (fischio d’inizio alle 12.30), il tecnico rossonero, Stefano Pioli, ha parlato come di consueto in conferenza stampa. Ecco le sue parole.

Sul lavoro svolto dalla squadra: “Abbiamo trovato equilibri anche con un sistema di gioco diverso, tutti sono attivi per cercare di mettere sotto pressione l’avversario. Dobbiamo avere la consapevolezza che possiamo segnare, non subire gol può far sì che si vincano le partite”.

Sui tifosi rossoneri: “Ci stanno dando un sostegno incredibile – ha affermato Stefano Pioli – ci hanno sempre sostenuto, anche domani dobbiamo provare a prendere entusiasmo e forza: dobbiamo dare tanto per avere tanto. Il girone di ritorno deve essere migliore di quello dell’andata, dobbiamo ottenere una vittoria davanti ai nostri tifosi”.

Donnarumma

Pioli: “Donnarumma è tra i convocati”

Sul momento del Milan: “Stiamo bene e dobbiamo migliorare la classifica, il girone d’andata non è stato all’altezza. Domani abbiamo la prima occasione”.

Sugli infortunati: “Speravo di recuperare qualche giocatore in più, siamo un po’ in emergenza, ma quelli che ci sono stanno bene e sono motivati. Donnarumma è tra i convocati, credo possa giocare”.

Su Castillejo e Ibrahimovic: “Samu deve trovare continuità, sta ritrovando la condizione giusta, ogni occasione che ha per giocare deve sfruttarla. Ibra sta dimostrando di non essere una figurina, è un valore aggiunto per questa squadra, è una manna dal cielo avere un giocatore del genere. Vuole vincere anche le partitelle: è così che si sta al Milan. Fa torello di qualità e si incazza se un compagno non lo fa con qualità. Questo aiuta ad aumentare la qualità degli allenamenti”.

Suso Roma

Stefano Pioli: “Credo nelle qualità di Suso”

Su Suso: “Le critiche ci devono stimolare e far crescere. Credo in Suso, ha le qualità per essere un giocatore importante. Mercato? Il gruppo sta lavorando con attenzione e partecipazione, abbiamo una partita importante, non vorrei parlare. Tutti i convocati sono pronti e disponibili a giocare”.

Su Paquetà: “Si sta allenando bene e non può essere completamente soddisfatto, come tutti i non titolari. Non è un esterno puro: a Paquetà non posso chiedere la corsa in profondità come Castillejo. L’importante è avere una squadra equilibrata. Lucas è sicuramente un bravissimo giocatore”.

Sulle condizioni di Calhanoglu: “Non ha recuperato completamente. Ha avuto un risentimento muscolare, è giusto non rischiare. Mi auguro possa recuperare per la prossima partita”.

Su Begovic: “E’ stato preso per fare il secondo, è un ottimo portiere. Sono molto contento della prestazione di Antonio Donnarumma, si è fatto trovare pronto, lavora sempre con grande serietà e disponibilità”.

Ecco la conferenza stampa integrale di Stefano Pioli:

Pre #MilanUdinese Press Conference

?️ La conferenza stampa del Mister alla vigilia di #MilanUdinese#SempreMilan

Pubblicato da AC Milan su Sabato 18 gennaio 2020

ultimo aggiornamento: 18-01-2020


Il papà di Caldara accusa: “Milan, solo promesse!”

Milan-Udinese, i convocati di Pioli