Aurier, ok al Milan: l'ivoriano dice sì al club rossonero

Milan, tutto su Aurier: l’ivoriano ha detto sì

Il terzino ha espresso il suo gradimento per la destinazione rossonera. Ma ora bisogna convincere il Tottenham che per Aurier chiede 20 milioni.

Mercato Milan: è Serge Aurier l’obiettivo principale per la fascia destra. Ormai non ci sono più dubbi: i vertici di via Aldo Rossi hanno deciso di puntare con decisione sull’esterno di proprietà del Tottenham. Come riporta La Gazzetta dello Sport, infatti, il ballottaggio con Dumfries – l’altro terzino nel mirino della società milanista – si è risolto a favore dell’ivoriano, il quale ha già dato il suo ok al trasferimento a Milano.

Paolo Maldini Zaccheroni

Il giocatore classe ’92, dunque, ha confermato il suo gradimento per l’eventuale destinazione rossonera. Ora Maldini e soci dovranno superare lo scoglio Tottenham. E non sarà certo semplice. Gli Spurs non sembrano intenzionati a fare sconti e chiedono circa 20 milioni di euro per il cartellino di Serge Aurier, cifra ritenuta eccessiva dal Milan, che ragiona invece nell’ottica dei 15 milioni.

L’interesse dei rossoneri è concreto e i contatti con il Tottenham proseguono per arrivare alla fumata bianca. Ma occhio alla concorrenza delle altre squadre. Come il Bayer Leverkusen, ad esempio, che si è mosso con decisione sul calciatore, il quale, come detto, ha già detto sì al Milan, che resta in pressing.

Aggiornato il: 22-08-2020