Vietato sbagliare di nuovo. Prima l’Europa League, poi la trasferta all’Olimpico. Il Milan si gioca tutto in sette giorni.

“Derby importante ma non decisivo”. Stefano Pioli lo ha ripetuto più volte alla vigilia del big match con l’Inter. Tutto vero, tutto giusto (in fondo siamo ancora alla 23esima giornata), ma ora bisogna rimettersi a correre. Perché la stagione è entrata nella sia fase calda e il Milan rischia di perdersi se non dovesse ritrovare subito il ritmo.

La squadra di Pioli, inutile girarci intorno, è in crisi di risultati. Lo dicono i numeri: due sconfitte e un pareggio nell’ultima settimana tra campionato ed Europa League, con due gol segnati (un’autorete e un rigore) e ben sette incassati. Bisogna invertire la tendenza e riprendere il cammino smarrito: le prossime due gare contro Stella Rossa e Roma saranno importantissime. E stavolta anche decisive.

TAG:
Europa League Milanello Serie A Stella Rossa

ultimo aggiornamento: 22-02-2021


Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Piccinini: “Il Milan è vivo, non lo darei per spacciato”

Condò: “Milan, una deriva psicologica, prima che tecnica”