Gazidis "frena" Rangnick al telefono: basta polemiche

Milan, Gazidis “frena” Rangnick al telefono

Secondo le indiscrezioni, Gazidis avrebbe telefonato al manager tedesco per invitarlo ad abbassare i toni e a tenere un profilo basso.

Nelle ultime settimane, Ralf Rangnick ha rilasciato diverse dichiarazioni sul Milan. Troppe per i gusti non soltanto di Maldini ma un po’ di tutta la società rossonera. Secondo quanto riportato dal quotidiano Tuttosport, infatti, sembra che Gazidis non abbia preso benissimo le esternazioni dell’ex Lipsia, il quale – come detto – è uscito fin troppo allo scoperto.

Ralf Rangnick Szoboszlai
Nella foto: Ralf Rangnick

Il noto giornale sportivo parla addirittura di una presunta telefonata intercorsa tra l’amministratore delegato del Milan e lo stesso Rangnick, nel corso della quale il tedesco sarebbe stato invitato ad abbassare i toni e a tenere un profilo basso. Le notizie, o meglio, le conferme sull’arrivo dell’attuale manager del gruppo Red Bull non sono piaciute ai tifosi, che nutrono seri dubbi su questa operazione voluta fortemente da Gazidis e da Elliott. Il fatto, poi, che il fondo sia diventato una specie di “ammaina bandiere” sta rendendo sempre più problematico il rapporto tra i vecchi milanisti e la nuova proprietà.

La situazione, dunque, è piuttosto complicata. Solo i risultati potranno spegnere le polemiche. Proprio per questo i vertici di via Aldo Rossi stanno mettendo a punto con decisione le basi del prossimo mercato, pianificando le mosse da attuare proprio con Rangnick, che dovrebbe approdare in rossonero con il doppio ruolo di allenatore e responsabile dell’area sportiva.

Aggiornato il: 14-05-2020