Il centrocampista ivoriano ripeterà il test nei prossimi giorni. Stefano Pioli aspetta il ritorno di Franck Kessié, il cui futuro al Milan è però sempre più incerto.

Buone notizie sul fronte Kessié. Come riporta il giornalista di Sky Sport, Peppe Di Stefano, il tampone a cui si è sottoposto il centrocampista ivoriano è risultato negativo al Covid. Il giocatore ripeterà il test tra qualche giorno: se l’esito sarà lo stesso potrà rientrare in gruppo. Anche per l’ex atalantino, dunque, si avvicina il momento del tanto atteso ritorno alla normalità.

Franck Kessie Milan

Kessié è un punto di riferimento importante per il Milan, ma il suo futuro in rossonero è tutt’altro che certo. Secondo le indiscrezioni, infatti, i vertici di via Aldo Rossi sarebbero pronti a cedere il calciatore nel corso del prossimo mercato estivo, ma solo se si presentasse una società disposta a prenderlo a titolo definitivo. I dirigenti milanisti vogliono evitare di mettere a bilancio una minusvalenza, per questo non si priveranno dell’ivoriano a cuor leggero. L’interesse dalla Premier League c’è ed è concreto, ma non sono ancora arrivate offerte. Il Milan attende, così come lo stesso Kessié, al quale non dispiacerebbe una esperienza in un campionato di primissimo livello come quello inglese.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 26-05-2020


Ibra out, ora tocca a Leao

Rangnick vuole arrivare al dunque, il Milan prende tempo