La trattativa per il rinnovo di Calhanoglu è in salita. Per questo il club rossonero si sta guardando intorno alla ricerca di un’alternativa al turco.

Ogni giorno che passa, Calhanoglu e il Milan si allontanano l’uno dall’altro. A questo punto non è da escludere che il giocatore possa lasciare la società rossonera a “costo zero” la prossima estate, a meno che non arrivi qualcuno disposto a pagare qualcosa per averlo già a gennaio.

Brahim Diaz
Nella foto: Brahim Diaz

Se il turco non dovesse rinnovare il suo contratto in scadenza nel 2021, il Milan dovrà trovare un sostituto. Secondo quanto riportato da Tuttosport, sono due le soluzioni al vaglio dei vertici di via Aldo Rossi: il riscatto dal Real Madrid di Brahim Diaz, il quale sta facendo benissimo in rossonero, o un tentativo con il Salisburgo per Dominik Szoboszlai, giocatore ormai da tempo nel mirino del club milanista (ma che piace anche ad altre squadre europee). Occhio ai possibili sviluppi: la trattativa con Calhanoglu è ancora in corso.

TAG:
Brahim Diaz calciomercato Calhanoglu Dominik Szoboszlai

ultimo aggiornamento: 13-11-2020


Rinnovo Calhanoglu, richiesta monstre del suo agente

Milan, Elliott non è il vero proprietario del club?