La proprietà metterà a disposizione di Maldini e Massara un “tesoretto” di 15 milioni di euro. Il Milan lo userà per acquistare un centrale di difesa.

A gennaio gli uomini di mercato del Milan andranno alla ricerca di un difensore centrale. Il reparto arretrato, infatti, necessita almeno di una pedina di spessore. Sarà un giovane, perché questa è la filosofia di Elliott e del club. Ma sarà un giovane di grande qualità, un talento da acquistare al giusto prezzo e valorizzare. Anche perché il budget a disposizione di Maldini e Massara non sarà infito.

Paolo Maldini
Nella foto: il d.t. rossonero Paolo Maldini

Secondo quanto riferito dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, i dirigenti rossoneri potranno contare su un tesoretto da 15 milioni di euro. Cifra che potrebbe essere sufficiente per convincere lo Schalke 04 a lasciar partire Ozan Kabak, che resta la prima scelta del Milan. Alla società di via Aldo Rossi piace anche Lovato dell’Hellas Verona (costo del cartellino: 20 milioni di euro).

TAG:
calciomercato

ultimo aggiornamento: 11-11-2020


Dalla Spagna: un top club si muove per Calhanoglu

Milan, Rebic potrebbe tornare titolare a Napoli