Maldini e Massara vorrebbero trattenere Bonaventura, ma l’ingaggio di Jack è un problema. Se ne discuterà nei prossimi giorni in via Aldo Rossi.

Ibrahimovic ma non solo: secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, i dirigenti rossoneri sarebbero intenzionati a trattenere anche Giacomo Bonaventura, il cui contratto con il club di via Aldo Rossi scadrà nei prossimi giorni. Stando all’indiscrezione riferita dal noto quotidiano sportivo, sarebbero Paolo Maldini e il direttore sportivo Frederic Massara a volere la conferma di Jack.

Paolo Maldini Zaccheroni

Ma ci sarebbe un ostacolo, rappresentato dallo stipendio del centrocampista. Ci sarebbero, comunque, i margini per trattare. Bonaventura sa di avere ora qualche chance di restare in rossonero. Al Milan si trova bene e resterebbe volentieri, ma alle giuste condizioni. Ovviamente, la società non ha intenzione di svenarsi per un giocatore sì importante ma vicino ai 31 anni (li compirà ad agosto) e che non ha la stessa leadership di Ibrahimovic. La conferma di Stefanio Pioli sulla panchina milanista ha rimescolato le carte, per questo una eventuale permanenza di Jack non sarebbe clamorosa. Con ogni probabilità, Maldini e Massara incontreranno il calciatore nei prossimi giorni per fare il punto della situazione. Occhio, dunque, ai possibili sviluppi su questo fronte.

TAG:
Bonaventura Frederic Massara Maldini

ultimo aggiornamento: 27-07-2020


Milan, Emerson Royal costa 30 milioni

Calhanoglu-Milan, si tratta il rinnovo: ecco le richieste del giocatore