Ecco i commenti su Twitter e Instagram dei protagonisti della partita. Il Milan vola anche in Europa League.

Tanti giocatori del Milan hanno celebrato sui social il successo in Europa League contro lo Sparta Praga. Questo, ad esempio, il post su Twitter del difensore Simon Kjaer: “Vittoria e rete inviolata: lavoro ben fatto”. Tra i protagonisti del match anche il portoghese Diogo Dalot, autore di un gol e un assist: “Un piacere, San Siro”, ha cinguettato il giovane esterno. “Due gare, sei punti. Diogo, complimenti per il gol fra”, ha invece scritto Rafael Leao sempre su Twitter, elogiando il connazionale per la performance offerta con lo Sparta.

esultanza Milan

Anche Franck Kessie ha detto la sua su Instagram: “Grandi ragazzi! Bella vittoria a San Siro! Rimaniamo concentrati per la trasferta di Udine!”, ha postato il centrocampista ivoriano. Soddisfatto pure il collega Bennacer, che al termine della gara ha scritto: “Vittoria per 3-0 in Europa League. Spazio alla preparazione del match di domenica”. Samu Castillejo carica il gruppo in vista dei prossimi impegni: “Non ci fermiamo ragazzi, avanti così”. Chiudiamo con Davide Calabria e Brahim Diaz: “Un altro match, un’altra vittoria”, ha commentato il terzino del Milan; “Due vittorie, due gol”, ha invece sottolineato lo spagnolo.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2021 - NM

Milanello

ultimo aggiornamento: 30-10-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Brahim convince: ora il Milan vuole tenerlo

Sassuolo, Locatelli: “Avevo bisogno di tempo e non mi è stato concesso”