Il club non ha ancora stabilito un budget per il nuovo portiere, ma sta valutando alcuni profili. E Gigio Donnarumma si allontana.

Il futuro di Gianluigi Donnarumma è ancora in dubbio. Il portiere del Milan ha il contratto in scadenza nel 2021, ma per ora le parti sono molto lontane. Se i vertici di via Aldo Rossi non dovessero riuscire a raggiungere un accordo per il rinnovo saranno costretti a cedere il giocatore questa estate per evitare di perderlo a costo zero tra un anno.

Luis Maximiano Reina Gianluigi Donnarumma

Proprio per questo i dirigenti rossoneri si stanno guardando intorno per individuare un eventuale sostituto. Come riporta il quotidiano Tuttosport, al vaglio ci sono tanti nomi, ma per il momento non c’è un favorito. Anche perché il budget per il nuovo estremo difensore non è stato ancora deciso. Stando all’indiscrezione riferita dal noto giornale sportivo, il Milan starebbe valutando anche due profili che sono già di proprietà del club, ovvero Pepe Reina e Alessandro Plizzari, attualmente in prestito rispettivamente all’Aston Villa e al Livorno. 

Per quanto riguarda i portieri nel mirino, invece, sul taccuino milanista ci sono Alex Meret del Napoli e Luis Maximiano dello Sporting Lisbona. Occhio anche a Salvatore Sirigu, il quale potrebbe lasciare il Torino al termine di questa stagione, e all’argentino Juan Musso dell’Udinese.

TAG:
calciomercato Donnarumma

ultimo aggiornamento: 01-04-2020


Il Napoli fissa il prezzo di Milik: servono 40 milioni

Sacchi: “Mi spiace per Boban. Ibra mi ha sorpreso”