Il contratto di Romagnoli è in scadenza nel 2022, ma ad oggi non si è ancora parlato di nessun rinnovo con il Milan.

La situazione di Alessio Romagnoli è molto simile a quella di Franck Kessie, ma a differenza dell’ivoriano non si è ancora parlato di alcun rinnovo di contratto. L’ex difensore della Roma infatti è in scadenza nel 2022, non ci sono voci o indiscrezioni su un suo possibile prolungamento del contratto, anche lui partirà a parametro 0 alla fine della stagione 2021/2022?

Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli
rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 01-09-2021


Milan, ecco perché è stato preso Junior Messias

Milan, ora Pioli può contare su almeno due giocatori per ruolo