Milan, situazione difficile per Elliott: unico aspetto rassicurante sono i tifosi

Milan, situazione difficile per Elliott: unico aspetto rassicurante sono i tifosi

Situazione difficile per il Milan fuori dal rettangolo di gioco. Il disavanzo di bilancio di Elliott Management, infatti, complica inevitabilmente la situazione dal punto di vista finanziario.

Domenica sera si disputerà il derby Inter-Milan che oltre ad essere una delle partite più attese dell’anno dai tifosi, si presenta anche come una sorta di sfida anche tra Suning Comerce Group ed Elliott Management Corporation.

Berlusconi Daniel Maldini Musacchio Berlusconi Matías Viña Kobe Bryant Florentino Luis Bennacer Matty Cash Antonee Robinson Caldara Scamacca Becir Omeragic Atalanta-Milan Rebic serginho Paquetà Castrovilli Milan-Sassuolo Caldara Milanello tifosi Milan Ricardo Rodriguez Todibo Xhaka Paquetà maglia Milan Ibrahimovic

Entrambi progetti ambiziosi, attuati con strategie differenti, i risultati sono differenti. Mentre i nerazzurri sono riusciti a creare una squadra tale da lottare per lo scudetto, il Milan deve cercare di crescere ancora un po’.

Come si evince dal Corriere dello Sport, non si può di certo negare l’impegno della società. Il fondo statunitense, da quando è subentrato nel 2018 al posto di Yonghong Li, infatti, ha speso in totale 805 milioni di euro. Il fatturato e il disavanzo a bilancio, però, non rispecchiano tale sforzo.

Si registra, infatti, un calo del fatturato di 58 milioni di euro a causa di una chiara perdita di fiducia degli sponsor. A tutto ciò si aggiunge anche l’imminente scadenza con Fly Emirates che, a sua volta, ha recentemente puntato 20 milioni sul Lione. Il Milan, quindi, rischia di doversi accontentare di 10-12 milioni di euro rispetto ai 15 pattuiti nell’accordo recente.

L’unico segnale positivo per la proprietà arriva dai tifosi che continuano a registrare presenze e pertanto fatturato. Nella scorsa stagione, ad esempio, il Milan ha registrato oltre un milione di sostenitori, per un incasso totale da circa 40 milioni di euro.

Aggiornato il: 08-02-2020