Il Milan non era partito per vincere lo scudetto, ma per tornare in Champions: l’obiettivo non è lontano, ma così la strada si fa in salita.

Si è spenta la luce. Lo scrive La Gazzetta dello Sport dopo l’ennesima prestazione deludente offerta dal Milan. L’obiettivo Champions non è lontano, ma i risultati delle avversarie preoccupano. L’incapacità di fare gioco e la scarsa vitalità che ha permesso alla Sampdoria di dominare per lunghi tratti la partita sono campanelli d’allarme che Pioli dovrà prendere in considerazione.

Stefano Pioli
Nella foto: Stefano Pioli
TAG:
La Gazzetta dello Sport rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 04-04-2021


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Mercato Milan: Ilicic ok, ma solo a determinate cifre

Theo Hernandez delude ancora: non è quello di un anno fa