Le parole dell’ex centrocampista rossonero Clarence Seedorf in un’intervista.

Intervistato da Tuttosport, Clarence Seedorf, ex centrocampista ed allenatore della compagine rossonera ha così dichiarato: “Con Maldini ci sentiamo ogni tanto. Il Milan è in buone mani, il dna di ogni club può essere passato solo da chi l’ha vissuto. E quindi il Milan, avendo un totem come lui, presente ogni giorno, almeno le informazioni sono passate bene. Poi se vengono trasmesse o meno in campo è un’altra cosa. Il Milan sta costruendo qualcosa di solido, le scelte sono chiare e poi il mix giovani-vecchi lo considero sempre fondamentale. Paolo la vede uguale, hanno Ibra in campo e quest’estate hanno preso Giroud, quindi siamo in linea su questo“.

Esultanza gol Milan

ultimo aggiornamento: 09-09-2021


Per il Milan, Pioli è molto più di un semplice allenatore

Calabria e Theo Hernandez: le due certezze del Milan