Il Corriere dello Sport esalta Calhanoglu: “È la mente del Milan: detta i tempi ai compagni e crea occasioni da rete”.

“Calhanoglu, ritorno show. È il genio dell’orchestra”. Il Corriere dello Sport esalta il trequartista rossonero, rientrato domenica contro il Crotone dopo un paio di settimane di stop forzato a causa del Covid.

“Fuori per quattro gare, mezz’ora con il Crotone. E la musica è cambiata”, scrive il noto quotidiano sportivo della Capitale, che aggiunge: “Il turco è la mente del Milan: detta i tempi ai compagni e crea occasioni da rete. Pioli lo considera una pedina fondamentale”.

Hakan Calhanoglu
Nella foto: Hakan Calhanoglu

Un giocatore insostituibile, dunque, con caratteristiche uniche nell’attuale rosa milanista. Nessuno come lui, infatti, è in grado di agire tra le linee ed essere incisivo in entrambe le fasi di gioco. Calhanoglu, oltre a essere un lottatore, è anche un eccellente assist-man: con otto passaggi vincenti è attualmente in testa a questa speciale classifica della Serie A 2020-2021.

TAG:
Calhanoglu Milanello slider

ultimo aggiornamento: 09-02-2021


Ibra-Milan, ci sono tutte le condizioni per il rinnovo

Buon compleanno a Tatarusanu