Il recupero del difensore argentino Mateo Musacchio sarebbe vicino. Ecco quando dovrebbe tornare a disposizione di mister Stefano Pioli.

In seguito alla positività di Matteo Gabbia al Covid-19, si complica la situazione del reparto difensivo rossonero. Al momento mister Stefano Pioli ha disposizione solo due centrali di difesa, ovvero Simon Kjaer e Alessio Romagnoli.

Casa Milan
Casa Milan

Il capitano, a sua volta, è rientrato da poco, dopo essere stato fuori per via di un’infortunio al polpaccio. Già da diversi giorni, comunque, Romagnoli si allena regolarmente e la sosta per le Nazionali potrebbe essere d’aiuto per riprendere confidenza con il terreno di gioco. Vista l’emergenza in difesa, molto probabilmente giocherà titolare in occasione del derby contro l’Inter, in programma sabato 17 ottobre alle ore 18.

Nel frattempo, in base a quanto riporta Tuttosport, sembra che Mateo Musacchio sia pronto a tornare in campo. A giugno il comunicato del Milan: “ AC Milan comunica che Mateo Musacchio dovrà sottoporsi ad un intervento in artroscopia alla caviglia sinistra. L’operazione verrà eseguita dal professor Ramon Cugat la prossima settimana a Barcellona”.

Il difensore argentino, dopo aver dovuto saltare l’inizio della nuova stagione, quindi, sarebbe pronto a tornare, con le ultime indiscrezione che parlano di un possibile rientro nell’arco di due settimane.

TAG:
Mateo Musacchio

ultimo aggiornamento: 10-10-2020


Milanello: si rivede Ibrahimovic dopo la quarantena

Coronavirus, Gabbia: le condizioni del difensore rossonero