In base agli ultimi aggiornamenti sembra che il calciatore rossonero Ante Rebic possa tornare ad essere disponibile in vista del match contro lo Sparta Praga.

Ante Rebic si ritrova ancora a dover fare i conti con un problema al gomito sinistro infortunato a Crotone e ancora non sono certi i tempi di recupero.

derby Milan-Torino Ante Rebic Brescia-Milan
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

In base agli ultimi aggiornamenti, comunque, sembra che il calciatore rossonero potrebbe ritornare ad essere disponibile in occasione della partita contro lo Sparta Praga.

A tal proposito, intervenuto ai microfoni di Sky Sport, Manuele Baiocchini, fornendo le ultime notizie sulla probabile formazione del Milan in vista della Roma, ha affermato: “Il Milan è sceso in campo da pochi minuti. Calhanoglu è in campo ad allenarsi con la squadra e vedremo se partirà nell’11 titolare o partirà dalla panchina e sarà utile a partita in corso. Rebic, invece, è appena andato via da Milanello e domani farà una lastra. Dovesse andare bene, Rebic sarebbe disponibile per Milan-Sparta Praga“.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 25-10-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Spadafora: “Presto misure straordinarie per sostenere chi rischia di non riaprire più”

Milan-Roma, la probabile formazione rossonera: via libera a Calhanoglu