Il capitano guadagna attualmente 3.5 milioni di euro, la nuova richiesta potrebbe essere di 5 milioni. Romagnoli vuole restare al Milan.

Per non trovarsi nella delicata situazione di oggi, il Milan ha l’intenzione di anticipare alcuni rinnovi. Come quello di Alessio Romagnoli, il cui accordo con il club rossonero scadrà nel 2022. Secondo quanto riporta Tuttosport, il rappresentante del capitano milanista, il noto agente Mino Raiola, pretende che il suo assistito venga trattato da top player.

Mino Raiola Dumfries
Nella foto: Mino Raiola

Raiola, dunque, non si accontenterà di un ingaggio da 3.5 milioni di euro (la cifra attuale) per Romagnoli. La richiesta potrebbe essere di 5 milioni netti a stagione. Ovviamente, i vertici di via Aldo Rossi faranno la loro proposta, che difficilmente sarà uguale alla “domanda”. Proprio come Donnarumma, anche Alessio Romagnoli mette al primo posto la permanenza a Milano, ma bisognerà trattare e venirsi incontro.

TAG:
Alessio Romagnoli calciomercato Milanello Mino Raiola

ultimo aggiornamento: 16-11-2020


Milan, Cassano: “Ibra? Con me, Totti o Pirlo alle spalle farebbe 30 gol in campionato”

Milan, Saelemaekers torna a disposizione