Milan, pari e polemiche. Ma che reazione dopo il derby

Milan, pari e polemiche. Ma che reazione dopo il derby

Il Milan avrebbe meritato di stravincere, ma con la Juve è sempre “dura”. Ma Pioli può ritenersi soddisfatto: la squadra ha archiviato il k.o. con l’Inter.

Pari e polemiche. Come spesso accade quando c’è di mezzo la Juventus. È una storia che si ripete, un triste quanto scontato déjà vu. Ma c’è poco da fare. Perché è così che va il mondo… da queste parti. Ma il Milan, almeno stavolta, ha nulla da rimproverarsi. I rossoneri avrebbero meritato di stravincere, dopo aver messo sotto un avversario decisamente più forte per lunghi tratti del match. Ma è andata così.

Milan-Juventus Stefano Pioli Milan derby

“Abbiamo fatto una grandissima partita contro una squadra che ha tanta qualità. Al di là degli episodi, stasera usciamo molto più forti”. Il Maldini-pensiero non fa una piega. Il derby perso malamente avrebbe potuto piegare definitivamente le gambe ai ragazzi di Stefano Pioli, che invece hanno reagito alla grande, mettendo in campo voglia e personalità. Il tecnico rossonero può ritenersi assolutamente soddisfatto delle prestazione offerta dai suoi (tutti, nessuno escluso), stavolta senza particolari sbavature (il penalty concesso a CR7 è giusto un dettaglio che il solo Valeri ha colto). Avanti così, dunque: adesso bisogna concentrarsi sul campionato con la consapevolezza di avere qualità e gambe.

Aggiornato il: 14-02-2020

Effettua il Login per commentare
  Iscriviti  
Notificami