I rossoneri potrebbe prolungare fino al 2023, sempre alle stesse cifre, l’accordo con il difensore Simon Kjaer, perno dell’attuale rosa.

Simon Kjaer è uno dei pilastri della squadra di Pioli e il club potrebbe presto “blindarlo”. Riscattato la scorsa estate dal Siviglia per poco più di 3.5 milioni (un vero e proprio affare, visto il rendimento offerto), il difensore danese ha firmato un contratto con il Milan fino al 30 giugno 2022.

Casa Milan
Nella foto: Casa Milan

Secondo quanto riportato dal quotidiano Tuttosport, i vertici di via Aldo Rossi potrebbero proporre a Kjaer l’allungamento di un altro anno sempre alle stesse cifre (ovvero 1.2 milioni di euro netti a stagione). Un modo per ribadire la stima e la fiducia nei confronti del 31enne centrale e aiutarlo a coronare il suo sogno: chiudere la carriera con il Milan.

Occhio ai possibili sviluppi su questo fronte: a inizio 2021 Paolo Maldini e Frederic Massara potrebbero incontrare il manger dell’ex dell’Atalanta per mettere nero su bianco. Il Milan è soddisfatto di Kjaer e presto potrebbe offrigli un nuovo contratto.

TAG:
Milanello Simon Kjaer

ultimo aggiornamento: 16-11-2020


Rinnovo Kessié: il Milan stavolta vuole giocare d’anticipo

Baresi: “Dopo il lockdown è scattato qualcosa nel Milan”