Tecnico e dirigenti ieri a Milanello per rincuorare il gruppo dopo la pesante sconfitta con l’Atalanta. Ora il Milan deve voltare pagine.

Il Milan vuole reagire subito dopo la scoppola con l’Atalanta. Non sarà facile, ovviamente, perché un derby è una partita a se, piena di incognite e aperta a qualsiasi risultato. Sarà una prova importante per entrambe le squadre, che vogliono risollevarsi dopo l’ultimo, deludente weekend di campionato.

Tonali Centro sportivo Milanello
Nella foto: il centro sportivo Milanello

Come riporta il Corriere della, ieri la società ha voluto far sentire la sua vicinanza alla squadra, con Maldini e il d.s. Massara che si sono presentati a Milanello per alleggerire la tensione ed evitare di drammatizzare il k.o. contro il bergamaschi. Anche Pioli ha voluto caricare il gruppo: “Non è successo niente di grave, il campionato dura ancora quattro mesi, rialziamo la testa e ripartiamo subito”, ha dichiarato l’allenatore rossonero ai giocatori il giorno dopo la pesante sconfitta di San Siro.

TAG:
Milanello Stefano Pioli

ultimo aggiornamento: 25-01-2021


Milan, la rassegna stampa: verso il derby di Coppa

Mandzukic titolare nel derby? Pioli ci sta pensando