Le parole di Zlatan Ibrahimovic durante un’intervista.

Si è così espresso Zlatan Ibrahimovic ai microfoni di SportWeek, raccontando un aneddoto divertente e parlando del Milan e dei suoi obbiettivi: “Quando sono arrivato e ho chiesto nello spogliatoio quanti avessero giocato una partita in Champions hanno alzato la mano in due. Pensavo fosse uno scherzo… Ma l’obiettivo era la Champions e vincere lo scudetto, non ho avuto successo su questo, ma ci siamo andati vicini, siamo arrivati secondi. Non è solo grazie a me, abbiamo fatto un grande lavoro tutti insieme. I compagni, anche quelli giovani e inesperti, hanno capito cosa serve per arrivare dove siamo arrivati a maggio scorso, ma anche che manca qualcosa per arrivare primi. Stiamo tutti lavorando molto su questo”.

Zalatan Ibrahimovic
rassegna stampa Zlatan Ibrahimovic

ultimo aggiornamento: 25-09-2021


Spezia-Milan: Pioli dovrebbe far giocare Giroud dal primo minuto.

Milan, Romagnoli è sparito dai radar della nazionale