Possibile turnover per il Milan contro la SPAL. Il tecnico Pioli sta pensando ad alcuni cambiamenti in difesa e a centrocampo. Ibrahimovic parte dalla panchina.

Stefano Pioli non ha ancora sciolto le riserve in merito alla formazione del Milan che scenderà in campo questa sera contro la SPAL. Secondo quanto riportato da Tuttosport, ci saranno due novità in difesa, con Davide Calabria e Matteo Gabbia dovrebbero prendere il posto di Andrea Conti e Simon Kjaer.

Davide Calabria Milan

Certa la presenza dal primo minuto di Lucas Paquetà, che agirà sulla trequarti alle spalle della punta (che sarà nuovamente Rebic). Sull’esterno di destra, invece, Pioli dovrebbe confermare Samu Castillejo, ma occhio al possibile inserimento di Alexis Saelemaekers, tra i migliori nella gara con la Roma. Per il resto, tutto confermato, con Theo Hernandez e il capitano Alessio Romagnoli a completare il reparto arretrato, Bennacer e Kessié nel cuore del centrocampo e Calhanoglu nei tre dietro l’attaccante centrale.

Nella SPAL, mister Di Biagio potrebbe lasciare in panchina l’ex rossonero Petagna e puntare sulla coppia Floccari-Cerri. I padroni di casa dovrebbero giocare con il 4-4-2.

Ecco, nel dettaglio, le probabili formazioni:

SPAL: Letica; Sala, Vicari, Bonifazi, Fares; D’Alessandro, Valdifiori, Dabo, Valoti; Cerri, Floccari.

MILAN: Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer; Castillejo, Paquetà, Calhanoglu; Rebic. 

TAG:
Serie A Spal-Milan

ultimo aggiornamento: 01-07-2020


La Repubblica – Possibile incontro Arnault-Singer per la cessione del Milan

Comunicato ufficiale: il Milan riscatta Saelemaekerg