Ecco quanto dichiarato da Luca Pagni nel corso di una recente intervista.

Nel corso di una recente intervista rilasciata a MilanNews.it, il giornalista Luca Pagni ha parlato di Calhanoglu e della poca distanza per il suo rinnovo.

Hakan Calhanoglu
Hakan Calhanoglu

A tal proposito ha dichiarato: “Ma da quanto tempo si dice? Sono un po’ scettico. Può essere una tattica del procuratore, per cui ogni volta che riesce a rinviare magari alza l’asticella di poco. Ma tanto poco poi fa il molto. A me sembra anche la tattica di qualcuno che abbia già qualche offerta dall’Inghilterra, altrimenti non la capisco. Io non sono un super fan di Calhanoglu, ma so che nell’equilibrio del Milan attuale è importante: se lui è in forma si vince bene, come con la Fiorentina. In più dovrebbe ringraziare il Milan, che lo ha aspettato per vederlo a un determinato livello, che nella prima parte della stagione è stato buono. Anche io ho dovuto in parte ricredermi. Però è un giocatore che fa due gol a stagione e in quel ruolo, in Europa, non lo so… Non mi pare all’altezza“.

TAG:
Calhanoglu

ultimo aggiornamento: 01-04-2021


Ibra-Lukaku, sanzioni in beneficenza: nota ufficiale di Milan e Inter

La Gazzetta su Ibrahimovic: “Rieccolo in forma e affamatissimo”