I rossoneri vorrebbero fissare l’acquisto a 20-22 milioni, il Chelsea ne vuole 30. La volontà dello stesso Bakayoko alla fine sarà determinante.

Il Milan accelera per Bakayoko. Il francese resta il primissimo obiettivo del club rossonero per il reparto di centrocampo. Le parti sono al lavoro per trovare un accordo: la formula è sempre quella del prestito con diritto di riscatto, ma si tratta sulla cifra.

Secondo quanto riportato dal quotidiano Tuttosport, il Milan vorrebbe fissare l’acquisto a 20-22 milioni di euro, mentre il Chelsea continua a chiedere 30 milioni (oltre a una somma per il prestito oneroso). Da via Aldo Rossi filtra comunque grande ottimismo. Perché Bakayoko vuole tornare a Milanello e ha messo i rossoneri davanti a tutto e tutti. La volontà del centrocampista sarà un prezioso alleato dei vertici milanisti, che in questi giorni proveranno ad ammorbidire i Blues.

Icardi Spalletti Teun Koopmeiners Matteo Gabbia zaracho Ariedo Braida Ralf Rangnick runic Spalletti Ralf Rangnick Robinson Alexis Saelemaekers Matias Viña Ricardo Rodriguez Bernard Arnault Bernardeschi Januzaj Cengiz Under Elliott David Han Li Arnault Cassano Boban Becir Omeragic Stanislav Lobotka Juan Foyth ranking uefa Casa Milan Demiral Dani Olmo Gazidis

Con il giocatore, ovviamente, c’è già l’intesa sullo stipendio: 3 milioni di euro più bonus, ovvero lo stesso ingaggio percepito attualmente al Chelsea. Come detto, il Milan è fiducioso, anche perché Tiemoue non sembra rientrare nei piani della società londinese. La cessione, dunque, conviene a tutti. Occhio agli sviluppi su questo fronte di mercato: la fumata bianca potrebbe arrivare a stretto giro di posta.

TAG:
Bakayoko calciomercato Chelsea

ultimo aggiornamento: 27-08-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Bollettino Coronavirus: 263.949 casi totali, 35.463 morti, 206.554 guariti

Ibra domani a Milano: guadagnerà 7 milioni senza bonus