Questo mercato ha portato in rossonero ben 11 nuovi giocatori, permettendo a mister Pioli di avere a disposizione minimo due giocatori per ruolo.

Maldini e Massara, durante questi mesi di calciomercato, si sono impegnati al massimo per garantire al tecnico rossonero una rosa lunga con almeno due giocatori per ogni ruolo. Partendo dalla porta ovviamente ci sono Maignan, Tatarusanu e Plizzari. Il reparto difensivo sulle fasce è coperto a sinistra da Theo e Ballo-Touré mentre a destra dal duo italiano composto da Calabria e Florenzi. I difensori centrali titolari sono Kjaer e Tomori, a sostituirli nel caso invece ci sono Romagnoli, Gabbia e Kalulu. Anche in mediana c’è l’imbarazzo della scelta con Kessie e Bennacer titolari, con Bakayoko e Tonali in seconda linea. La trequarti è strapiena di giocatori, partendo dalla sinistra con Leao e Rebic che si alterneranno, al centro ovviamente in primis ci sarà Diaz che nel caso sarà coperto o da Krunic o da Daniel Maldini. La fascia destra offensiva sarà portata avanti da Saelemaekers, con Messias e Castillejo pronti a sostituirlo. Per concludere il quadro, come prime punte ci sono Ibra, Giroud e Pellegri, il tutto organizzato in un 4-2-3-1, ovvero il modulo preferito di Pioli.

Paolo Maldini
Paolo Maldini
rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 01-09-2021


Milan, situazione Romagnoli: anche lui andrà via a 0?

Messias: “I sogni si avverano. Io sono umile, lavoro per il gruppo”