Donnarumma, il Milan gli offre il rinnovo: la situazione

Milan, offerto il rinnovo a Donnarumma

Cinque anni di contratto e uno stipendio superiore a quello attuale: i vertici di via Aldo Rossi vogliono una risposta da Donnarumma entro fine mese.

Il Milan vuole ripartire da Gianluigi Donnarumma, uno dei pochi top player presenti in rosa. Secondo quanto riportato da Calciomercato.it, il club rossonero avrebbe già offerto al giovane portiere il rinnovo del contratto (in scadenza tra un anno) con una nuova intesa quinquennale. Stando all’indiscrezione riferita dal noto portale, l’amministratore delegato mlanista, Ivan Gazidis, avrebbe proposto a Mino Raiola, agente di Gigio, di migliorare l’attuale ingaggio: da 6 a 7,5 milioni di euro netti a stagione.

Luis Maximiano Reina Gianluigi Donnarumma

La società milanista – riferisce CM.it – vorrebbe una risposta entro il 30 giugno. I vertici di via Aldo Rossi, dunque, sarebbero intenzionati ad accelerare per poi concentrarsi sulle altre questioni ancora aperte. Dal canto suo, Donnarumma non ha mai nascosto la volontà di restare al Milan, e pare che anche Raiola stia cominciando a convincersi del fatto che sia la cosa migliore per il suo assistito. Tutte le strade, dunque, sembrano portare alla permanenza di Gigio, uno dei pilastri della squadra rossonera. Anche Rangnick, il manager scelto da Elliott e Gazidis per guidare la squadra a partire dalla prossima stagione, lo ha già inserito nella lista dei giocatori da cui ripartire.

Aggiornato il: 24-06-2020