Il Milan ha il suo diavolo oramai, il suo nome e Brahim Dìaz.

La vittoria della sesta giornata di Serie A del Milan, andata in scena nel pomeriggio di La Spezia di ieri porta la firma decisiva di Brahim Dìaz che, subentrato dalla panchina a sette minuti dal fischio finale, ha segnato il gol del 2-1 che ha ipotecato i tre punti rossoneri. E’ assurdo: questo ragazzo è fondamentale per il Milan! Seconda partita consecutiva in cui va in gol, è sempre decisivo quando gioca e quando non segna fa segnare i compagni. E’ davvero questo il trequartista di cui il Milan necessitava da tempo, un uomo capace di reggere la pressione e di dare una mano alla squadra soprattutto nei momenti di difficoltà. Il fatto è che quest’uomo ha “appena” ventidue anni!

Brahim Diaz
Brahim Diaz.
rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 26-09-2021


Milan, Daniel Maldini esprime la sua gioia con un post su Instagram

Milan, archiviata la vittoria con lo Spezia, ora si pensa alla Champions