Oggi il quarto posto è distante otto punti: con Ibrahimovic in campo la zona Champions è possibile: i rossoneri ci credono.

Una pazza idea chiamata Champions. Il Milan ci proverà. Pioli e i dirigenti non lo diranno mai, ma sotto sotto i rossoneri ci credono. Perché con Ibra in campo tutto è possibile. Dai -14 punti di dicembre ai -8 attuali: nelle ultime quattro gare di campionato, Romagnoli e compagni – guidati dallo svedese – hanno guadagnato posizioni e avvicinato il quarto posto in classifica, oggi occupato dalla Roma.

Dopo la scoppola rimediata a Bergamo prima di Natale, il Milan ha svoltato. I rossoneri hanno chiuso il 2019 all’undicesimo posto, con 21 punti e ben sei squadre davanti (rispetto sempre al quarto posto). Oggi, invece, c’è solo l’Atalanta a dividere la squadra milanista dalla Roma. Insomma, tutto può ancora succedere: come riporta Tuttosport, Ibrahimovic ha dato un nuovo impulso ai compagni, ha acceso in loro una scintilla. Nelle ultime quattro partite, il Milan ha messo a referto 10 punti (come la Lazio), facendo meglio anche di Juventus e Inter. La parola d’ordine è “continuità”. Col Verona è severamente vietato sbagliare: l’obiettivo è presentarsi al derby con il vento in poppa per cercare il definitivo salto di qualità.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Zlatan Ibrahimovic

ultimo aggiornamento: 01-02-2020


Paquetà: “Sto bene e darò il massimo per il Milan”

Milan-Verona, la conferenza stampa di Pioli